19.12.05

La pequeña bahia de abajo

Squisitamente altalenante, oggi.
Prima consideravo plausibile l'eventualità del suicidio, per il mio semplice aver scoperto la crudeltà di essere in un universo privo di senso.
Adesso trovo la realtà deliziosa, quando è posta sotto forma di indovinello.
Bene, una nuova forma di comprensione del mondo. Un ulteriore livello di coscienza. Subito da aggiungere ai Preferiti e tatuare su ogni supporto cartaceo prima della dipartita (si sa, volubili sono le leziosità degli uomini).

Adesso sì che posso addormentarmi soddisfatta!
Notte mondo...

2 commenti:

Ismail ha detto...

E poi l'hai risolto tale lezioso dilemma???
Ismail

Maat ha detto...

Certo che sì.

Maat