15.7.06

Të këikoj të falur, Jim...

Carry me caravan take me away
Take me to far Berat, take me today
Old Shqiperia with fields full of grain
I have to see you again and again
Take me, arbëresh caravan
Yes, I know you can
Trade winds find galleons lost in the sea
I know where treasure is waiting for me
Silver and gold in the mountains of Fier
I have to see you again and again
Take me, arbëresh caravan
Yes, I know you can!


4 commenti:

Stefania ha detto...

Adoro questa canzone dei Doors .

Un piccolo bacio per te ,

s.

Ismail ha detto...

Maat e dashur,
Anche io amo (come ben sai) questa canzone.
E il pensare ad un arberesh caravan, è qualcosa di "mondiale".
Ma come ti è mai venuto in mente?

Sono giorni di pace e di traqnuillità e di infiniti ricordi che mi spingono a voler tornare presto dalla mia amata. Ma so che ci vorrà molto tempo e che dovrò attendere il giorno.
Mai come oggi sono felice che anche voi abbiate vissuto con me quel momento importante.

Siate felice di aver visto.
E quando tutti vi chiederanno il perchè, voi saprete al risposta nelle 1000 lingue del mondo.

ismail

Maat ha detto...

Oooh, Ismaele ha riaperto l'orifizio magico... che piacere.
Se ne sentiva una certa mancanza, da queste parti.
Të puth.

M, V o, semplicemente,
R

Ismail ha detto...

Hai bisogno di me?
Ha voglia di me?
Hai ardente desiderio di entrare in me?

Sia come sia, io sono con te.
Cara, ho ancora da scrivere quello che provo per te.

Oggi mi sento un po come il vitello infelice nel miglio verde e con un rompipalle attorno che lo fotografava senza un filo di trucco.

In questo giorno, ero a Butrinti cn vista su Corfù... E con le gallinelle ch emi sguazzavano attorno.

Ho volgia di LEi, mi capisci?

Sii Felice,
Ismail