7.5.08

Il bacio del bentornato


At first glance, this may look photoshopped, but it is actually a real sculpture! The author is Tsang Cheung Shing from Hong Kong. He created this installation for a pottery exhibition of “YingYeung” - a drink mixture of coffee and tea (very popular local drink in Hong Kong). The pottery, named Yuanyang II, is one of the collections of Hong Kong Museum of Art now displaying at the Central Concourse of Hong Kong International Airport (HKIA). Tsang Cheung-shing is a ceramic art tutor and product designer. Yuanyang II is modeled in a distinctive form with two figures indulged in kissing each other. Their heads support two elegant cups for drinking tea and coffee. The form and concept design fully complement the theme “Yuanyang" not only typical Hong Kong beverage of mixing tea and coffee which was already mentioned, but also a symbol of marriage and love.

Fonte: http://www.moillusions.com/

No, non si tratta di qualcosa che ho visto a Roma in questo bel weekend appena trascorso; sono infatti immagini e parole proditoriamente rubate ad un altro sito, tutto qui.
Ma in qualche modo mi sento rappresentata da essa. Anzi, in molti modi.
Tra questi, la mia passione per il té che è nota a chi mi legge da più tempo (ben pochi occhi, ahimè :D). In quel della splendida via dei Banchi Vecchi, al numero 124, per chi di voi dovesse passarci, c'è la stupenda bottega BiblioTéq, nella quale stavolta ho fatto rifornimento di verdi giapponesi: un Sencha Fukuyu per la pausa mistica del pomeriggio ed un Houijicha che non aspetta altro che una serata sushi. E, ovviamente, caramelle, tante caramelle. A base di té nero e Matcha. Ve l'ho mai detto che potrei cedere il mio regno, per un bonbon?

4 commenti:

Admin ha detto...

ops..

dicevo.. è stata una fortuna trovare quel negozio di té..quel darjeeling monteviot First Flush 2008 non l'avrei altrimenti mai trovato.
Peccato che non l'abbia preso anche tu...quando te lo farò assaggiare mi pregherai per averne ancora :P è un FTGFOP1 mica il té della Rocchetta..^_^

Maat ha detto...

Ti odio cordialmente :D
Il tragitto in taxi via del Corso - La Sapienza - «ma Valle Giulia è dall'altra parte di Roma» - piazzale Flaminio aveva tragicamente decurtato le mie finanze, ahimé.
Vuol dire che te lo ruberò nottetempo o che magari, se è proprio quello champagne che sembra essere, me ne faccio mandare un 50ino per posta ;)

piliaemmanuele ha detto...

ed il gelato alla palma non lo citi?
Cmq spettacolari le immagini!

Maat ha detto...

Tutto, tutto verrà citato! :D

Ma adesso il tempo è poco: devo lavorare al mio (?!) progettastro di Romposizione 3... e a qualcosa da farti leggere ;)